Newpap – pap test e hpv dna

Torna a Articoli

Newpap – pap test e hpv dna

NewPap è un esame semplice, rapido e affidabile che unisce in un’unica ricerca le caratteristiche di due test (Ricerca HPV DNA e Pap Test) con lo scopo di prevenire il carcinoma della cervice uterina.

 

Si tratta di un esame sicuro e privo di rischi che viene eseguito in ambulatorio durante la visita ginecologica. Il test svolge una funzione di screening importantissima, evidenziando eventuali alterazioni delle cellule del collo dell’utero e dimostrando l’effettiva presenza del Papilloma Virus.

CHE COS’È IL TEST HPV DNA

L’HPV o “Papilloma Virus umano” è un virus che viene trasmesso sessualmente ed è la principale causa del carcinoma della cervice uterina. Il Test HPV DNA (ad alto rischio) consiste nel prelievo di una piccola quantità di cellule dal collo dell’utero che vengono successivamente analizzate in laboratorio per verificare la presenza di questo tipo di virus, attraverso l’individuazione del DNA virale. Il Piano Nazionale di Prevenzione ha individuato questo test come screening primario per le donne dai 30-35 anni di età.

CHE COS’È IL PAP TEST

Il Pap Test è un esame in grado di rilevare la presenza di cellule anormali nella cervice uterina e quindi evidenziare iniziali alterazioni che possono portare al tumore del collo dell’utero. Come il Test HPV DNA, anche questo esame si effettua con un semplice prelievo di cellule dal collo dell’utero. Il Piano Nazionale di Prevenzione ha individuato questo test come screening primario per le donne in fascia di età compresa fra 25 e 29/34 anni.

PERCHÈ SCEGLIERE NEWPAP

Nella popolazione femminile il carcinoma della cervice uterina è fra i più frequenti: questo test permette di riconoscere in maniera affidabile e precoce la presenza di eventuali anomalie;

L’attività di screening consente di intervenire in maniera rapida con ulteriori approfondimenti se vengono evidenziate particolari anomalie attraverso il test;

Il test HPV ha un’elevata sensibilità (individua circa il 96% soggetti che presentano l’infezione da HPV) e il PAP Test ha un’altissima specificità (identifica nel 98% dei casi solo le alterazioni che sono realmente rilevanti): l’incrocio di queste due parametri offre alla paziente la massima garanzia per un’indagine ancora più accurata e sicura;

Il test HPV DNA si focalizza sui ceppi di HPV ad alto rischio che sono i maggiori responsabili delle lesioni intraepiteliali di alto grado;

Le analisi sono eseguite da SYNLAB che, grazie alla sua esperienza nell’ambito della medicina di laboratorio, garantisce la massima qualità in tutte le fasi legate al test.

PRIMA DI EFFETTUARE NEWPAP

Non utilizzare spermicidi o gel lubrificanti vaginali durante le 24 ore che precedono l’esame;

Astenersi dai rapporti sessuali il giorno precedente l’esame;

Il test non può essere effettuato durante le mestruazioni.

È sempre opportuno verificare con il proprio Ginecologo il percorso di screening più adatto alla propria situazione.

Condividi questo post

Torna a Articoli