Chirurgia della mano

CHIRURGIA DELLA MANO

La moderna Chirurgia della mano consente di affrontare molte patologie in un’unica seduta chirurgica in regime di day hospital e senza rischi per il paziente. Il dott. Rico Bernardini medico di Chirurgia della mano della clinica ospedaliera Pederzoli di Peschiera del Garda vanta vanta numerosi interventi su questo fronte ed è un professionista di comprovata esperienza.

OBIETTIVI

Il servizio di Chirurgia della mano è strutturato per accogliere e curare tutti i pazienti affetti da patologie della mano. Lo specialista provvede alla diagnosi di tutte le patologie e interviene chirurgicamente su tutti i casi che lo necessitassero. Tra le patologie sulle quali si può intervenire troviamo:

  • Sindrome del tunnel carpale
  • Compressione dei nervi periferici
  • Lesioni tendinee
  • Tendiniti
  • Morbo di De Quervain
  • Neoformazioni
  • Morbo di Dupuytren
chirurgia-della-mano

L’INTERVENTO

Prima dell’intervento è effettuata una visita con i necessari accertamenti diagnostici e strumentali per studiare la patologia e viene illustrato al paziente l’iter chirurgico. Segue un colloquio con l’anestesista per spiegare il tipo di anestesia che verrà utilizzato. L’anestesista coniuga le esigenze del chirurgo con quelle del paziente e in base a queste sceglie se effettuare un’anestesia locale o loco-regionale nel plesso ascellare unita ad un’eventuale sedazione. Prima dell’intervento viene infine raccolto il consenso informato del paziente: con questa procedura il medico si sincera che il paziente sia ben consapevole della natura, dei rischi e dei risultati attesi dell’intervento.

Nei giorni immediatamente successivi all’intervento viene effettuata una medicazione da personale qualificato o dal medico stesso. La rimozione dei punti di sutura, quando necessaria, ha luogo generalmente dopo 12 giorni e viene eseguita dallo specialista o dal personale infermieristico. Per gli interventi che lo prevedono, dopo circa 20 giorni il chirurgo operatore esegue una visita di controllo e valuta quando il paziente potrà riprendere le normali attività lavorative.

DECORSO POST-OPERATORIO

SERVIZIO DI FISIOTERAPIA DELLA MANO

Il servizio di Fisioterapia specifico è a disposizione presso la struttura nel caso fosse necessario un programma di riabilitazione nel periodo post-operatorio. Salvo casi particolari, il trattamento di riabilitazione della mano dura generalmente 10 sedute, che possono essere ravvicinate o dilazionate nel tempo, a seconda delle necessità del paziente.

PERCHÉ SCEGLIERE IGEA

La Chirurgia della mano è ormai diventata una branca a sé stante rispetto alla Chirurgia ortopedica tradizionale. Per questo sono necessarie competenze specifiche che Igea può garantire grazie alla preparazione del Dott. Rico Bernardini, il quale ha alle spalle numerosissimi interventi in questo settore. Ogni intervento viene svolto nella massima sicurezza per il paziente, attraverso metodiche il più possibile rapide e poco dolorose.