COVID-19: test sierologici per aziende e liberi professionisti

Torna a News

COVID-19: test sierologici per aziende e liberi professionisti

Siamo lieti di informare che è stata messa a punto una soluzione diagnostica dedicata alle imprese al fine di far ripartire l’attività produttiva in condizioni di sicurezza e di garantirne un monitoraggio nel tempo, a vantaggio dei Datori di Lavoro e delle Aziende.

Il percorso, che si compone di test sierologici per la caratterizzazione degli anticorpi sviluppati a seguito del contatto con Sars-CoV-2 e di una serie di azioni concrete di follow-up per la gestione di ogni singolo lavoratore, è stato pensato per essere attivato sui lavoratori asintomatici al fine di garantire un rientro in azienda con il massimo grado di sicurezza ad oggi disponibile, riducendo al minimo il rischio di portare l’infezione all’interno delle strutture produttive.

Questa soluzione è stata sviluppata grazie anche all’esperienza derivante dall’analisi di oltre 250 mila campioni biologici di COVID19.

Il percorso è coerente con le indicazioni della Regione Veneto “Nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) Indicazioni operative per la tutela della salute negli ambienti di lavoro non sanitari – Versione 10 del 11.04.2020”, in base alla quale è previsto che , “in previsione di una graduale ripresa delle attività produttive, i lavoratori potrebbero essere coinvolti in attività di screening al fine di individuare soggetti positivi asintomatici, infettati, immunizzati o suscettibili, esclusivamente nell’ambito di indagini sperimentali o progetti pilota finalizzati alla caratterizzazione epidemiologica della circolazione virale nella popolazione lavorativa e all’acquisizione di informazioni sulla validità dei diversi test diagnostici disponibili”.

Rimane quindi naturale che una soluzione di questo tipo potrà aggiornarsi nel tempo, a seguito delle nuove evidenze che progressivamente verranno prodotte in tema di sicurezza sul lavoro, alla luce degli aggiornamenti normativi e procedurali emessi dagli enti regionali preposti, nonché dall’aggiornamento del progresso scientifico.

Infine, crediamo fermamente che l’attività delle aziende italiane valga molto di più di un semplice referto e per questo è stata resa disponibile la soluzione “Back To Work” – ovvero il più avanzato percorso per consentire la ripresa delle normali attività – in modo semplice e sicuro per contrastare l’azione di SARS-CoV-2.

Per qualsiasi informazione, vi invitiamo a scrivere una mail all’indirizzo

[email protected]

con le vostre richieste.

Provvederemo a rispondervi il prima possibile.

Condividi questo post

Torna a News